Le soste nei luoghi più suggestivi dell'isola osservano in occasione del consueto Giro dell'isola l'ordine delle tappe a seguire, ma è anche possibile variare il percorso secondo le esigenze del cliente
Castello di Lipari
Si parte in pullman dal centro storico per raggiungere il Belvedere di Quattrocchi, lungo la strada piena di tornanti possiamo ammirare da varie prospettive il magnifico castello di Lipari.
informazioni>>
1 Belvedere di Quattrocchi
Una volta giunti a Quattrocchi, dopo una sosta di circa 10 min. si prosegue verso Pianoconte, una delle frazioni di Lipari.
informazioni>>
La vegetazione
Lungo la strada si può ammirare un paesaggio caratterizzato dalla varità di fiori e piante, in particolar modo quella della pianta del cappero.
informazioni>>
2 Quattropani
Dopo circa 3 km troviamo Quattropani, altra frazione di Lipari, da dove è facile individuare le numerose coltivazioni di vigneti.
informazioni>>
3 Belvedere delle Puntazze
All'uscita dal paese ci fermiamo per un'altra sosta, precisamente al Belvedere delle Puntazze: una magnifica terrazza sul mare da dove possiamo ammirare ben 5 isole, in ordine partendo da ovest: Alicudi, Filicudi, Salina, Panarea e Stromboli.
informazioni>>
4 Monte Pilato
Lungo il tragitto incontriamo il piccolo villaggio di pescatori di Acquacalda fino a raggiungere la maestosa montagna bianca del Monte Pilato. Quì ci fermiamo per circa 10 min.; è facile rimanere affascinati dalla bellezza delle acque cristalline della Baia di Porticello, cui il colore viene dato dal fondale bianco creato dalla pomice.
informazioni>>
5 Porticello
Lasciando questo magnifico scenario dopo una sosta di circa 15 min., proseguiamo verso Porticello, la frazione dell'isola nota per le cave di pomice.
informazioni>>
6 Canneto
Proseguiamo il nostro giro verso Canneto, il centro balneare più frequentato dell'isola, prima di tornare al centro di Lipari.
informazioni>>
Terme di S. Calogero
Appena oltrepassato il belvedere di Quattrocchi è possibile inboccare la strada che conduce alle Terme di S.Calogero. E' una fonte termale nota fin dall'antichità per le sue acque terapeutiche. Tra i resti di edifici antichi (fiancheggiati da un moderno stabilimento termale, purtroppo in disuso), si evidenzia una stufa a cupola che studi recenti fanno risalire all'epoca micenea.
informazioni>>
Osservatorio di S.Salvatore
Dall'Osservatorio geofisico di Lipari a S.Salvatore è possibile ammirare lo splendido panorama di Vulcano e di Vulcanello.
informazioni>>
Le foto fornite da Panoramio sono soggette al copyright dei loro autori.